%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Il sonno: la rivelazione del viver bene - Pink is better
Annunci

7   +   5   =  

La sleep deprivation influisce sulla nostra salute fisica e mentale e le conseguenze negative sono più di quelle che pensiamo. Imparare a riposarsi bene, rilassarsi nel modo giusto e dormire a sufficienza è davvero importante.

 

A confermarlo anche la giornalista e scrittrice Arianna Huffington, tanto da aver scritto un volume sul tema, The Sleep Revolution: Transforming Your Life, One Night at a Time dove spiega le regole e i consigli per un riposo notturno perfetto. E per migliorare la propria salute, notte dopo notte.
Dormire bene e le giuste ore – secondo gli esperti tra le 7 e le 8 ore per notte – permette di essere più produttivi, migliora la salute e il nostro umore, le relazioni sociali e l’efficienza lavorativa. Ma occhio perché anche l’eccesso può essere deleterio.

I benefici del sonno

Chi ha una relazione conflittuale con la qualità del sonno sa bene come il risveglio si possa rivelare un vero e proprio dramma. A livello di numeri, i disturbi del sonno sono piuttosto comuni, tanto che circa il 45% della popolazione mondiale ne soffre. Il riposo notturno, quello bilanciato, quello che ti fa davvero fare logout, è una terapia sensazionale. Chi riposa bene ha un migliore rendimento in termini di memoria e prontezza mentale, ma anche un miglioramento nelle prestazioni fisiche e di quelle sessuali. Si aumenta la capacità di concentrazione, beneficiando produttività e creatività. Il sonno carente invece ci espone più facilmente allo stress e ad un rallentamento generale del metabolismo, stanchezza generale e disturbi dell’umore.

dormire

Cosa fare per migliorare il sonno

Per sensibilizzare la popolazione mondiale riguardo l’importanza del sonno, è stato istituito il World Sleep Day che cade il venerdì della seconda settimana di Marzo. Godere di un sonno di buona qualità ed equilibrato non è sempre così facile, ma attraverso la prevenzione si può migliorare la qualità del proprio dormire e vivere momenti più tranquilli anche sotto le coperte. Per avere una buona routine del sonno scegli una federa di seta o di raso, cena almeno 3 ore prima di coricarti (e se devi fare lo spuntino serale, opta per carboidrati e cibi ricchi di triptofano), evita il consumo di bevande che contengono caffeina e di alcolici e fumo la sera, fai attività fisica regolarmente e cerca di andare a dormire e svegliarti sempre alla stessa ora. Magari aggiungici un bagno rilassante, una tisana e una lettura leggera anche per soli 10 minuti.

Un risultato finale di assoluto benessere.

Annunci
No more articles